Perché ho bisogno di una stampante laser?

Le stampanti laser sono un tipo di stampante a getto d’inchiostro che stampa a colori. Sono simili, ma non uguali, alle stampanti tradizionali come la stampante a getto di toner o anche alle stampanti laser che utilizzano la tecnologia a sublimazione di colore. Le stampanti laser utilizzano un laser speciale per stampare, che può essere monocromatico o a più colori. I colori sono prodotti da una combinazione di raggi laser che si uniscono in un certo schema per creare un’immagine a colori. Questi raggi laser vengono poi fatti passare attraverso un foglio di carta fotografica che è stato caricato con una corrente elettrica. Questa elettricità fa sì che la carica sulla carta cambi, che crea la luce laser che compone l’immagine sulla pagina. Questo tipo di stampante laser funziona in modo diverso dalle stampanti tradizionali, soprattutto nel modo in cui crea i suoi colori.

La stampa con stampante laser è un metodo di stampa fotografica elettrostatica, che permette di ottenere testi e immagini di alta qualità facendo passare ripetutamente un raggio laser negativo da un singolo elettrodo su un tamburo carico negativamente per formare un’immagine carica positivamente. L’immagine carica negativamente sul tamburo è chiamata tamburo negativo, mentre l’immagine carica positivamente sul tamburo è chiamata tamburo positivo. La carica creata su entrambi i tamburi può essere sia positiva che negativa. Quando il primo impulso laser passa attraverso un tamburo, fa sì che il tamburo negativo diventi positivo. Gli impulsi laser continuano a passare attraverso entrambi i tamburi fino a quando non c’è un’immagine positiva sul tamburo che è diventata così carica che nessun altro impulso laser può passare attraverso di essa. Se vuoi saperne di più sul loro funzionamento, puoi avere maggiori informazioni e trovare tutto qui sul sito seguente.

Per produrre un risultato negativo, la stampante laser utilizza il tamburo negativo caricato di elettricità per creare un’immagine negativa sul suo tamburo negativo. Per creare un risultato positivo, la stampante laser utilizza il tamburo positivo per creare un’immagine positiva sul suo tamburo positivo. Per questo motivo la stampa con stampante laser non utilizza un inchiostro a sublimazione di colore. Le immagini negative e positive utilizzate nel processo di stampa vengono invece stampate dal tamburo direttamente sulla carta. Gli inchiostri a sublimazione di colore funzionano creando immagini negative su un tamburo negativo e poi vengono modificati cambiando la carica elettrica del tamburo sull’altro lato.