A cosa serve la livella laser?

La livella laser è un apparecchio molto utile che consente di misurare la pendenza di una superficie a confronto di un piano orizzontale. In che modo? La misurazione è possibile in quanto viene emesso un fascio di luce che può essere sia di colore rosso che verde.

Ci sono anche alcuni prodotti in cui l’operazione di misurazione avviene in modo automatico perché autolivellanti: in questo caso il rischio di sbagliare verrà ridotto di molto rispetto ai prodotti che prevedono, invece, una regolazione manuale. L’importante – nel caso in cui si sia in possesso di livelle laser manuali –  è che ci siano mani esperte a manovrarle. Chi non è competente in materia corre il pericolo di sbagliare. Questo tipo di attrezzo è molto utilizzato durante i lavori di carpenteria, pavimentazione, falegnameria. Chi intende saperne di più, può dare un’occhiata al sito https://livellelaser.it/.

Il colore

Il colore del fascio di luce, che può essere sia rosso che verde, non va scelto in base ad una questione di natura estetica. Bisogna scegliere il tipo di fascio di luce in base allo spazio in cui andremo a lavorare. Negli ambienti con poca luce è ideale una livella laser con raggio rosso in modo che ci sia maggiore visibilità. La livella laser con raggio verde, invece, è utilizzata per interventi di natura professionale e presenta un costo di gran lunga superiore. E’ ideale da utilizzare soprattutto in aree esterne. Questi articoli assicurano una visione quattro volte superiore rispetto ai modelli standard. Ecco perché il loro prezzo lievita di parecchio.

I modelli

In vendita ci sono diversi modelli di livella a laser: a linee, a punti, a croce e rotante. Cosa cambia? Nei primi tre casi a differenziarsi è solo la proiezione del laser (a forma di linee, a punti o a croce). Le livelle a laser a punti sono molto facili da usare e sono indicate per l’interno. Sono gli articoli più gettonati e hanno un costo inferiore rispetto agli altri modelli. Quelle a linee sono indicate per controsoffittature e funzionano allo stesso modo delle livelle a punti. La livella laser a croce è ottima, invece, per posizionare mattonelle e piastrelle.

Le livelle laser rotanti, invece, sono usate più per l’esterno a differenza dei modelli precedenti indicati per l’interno; si tratta di prodotti molto efficaci ed adatti a superfici spaziose. La livella laser rotante viene utilizzata soprattutto da persone competenti in materia per interventi professionali e solitamente va poggiata su un treppiede.