Set valigie, le dimensioni standard

Di solito un set di valigie si compone di tre o, al massimo, quattro pezzi, a volte anche due. Il più comune resta, comunque, il trio, composto da una valigia (o sacca) piccola, una media e una grande. Se il dilemma è tra valigia grande o piccola, con il set di valigie il problema non si pone, in quanto ogni esigenza è soddisfatta ‘in toto’ sia che si viaggi da soli per un lungo viaggio che richieda trasporti importanti che se ci si sposti con la famiglia, in modo da poter suddividere l’occorrente in più bagagli. Le dimensioni delle valigie sono abbastanza standardizzate. La valigia piccola, che in genere si identifica con il bagaglio a mano da poter portare anche in cabina aerea, misura mediamente 40x55x20 cm, la media intorno ai 45x65x25 cm e la grande 50x70x30 cm e anche… Leggi Tutto

I migliori idropulsori dentali del 2020

C’è idropulsore e idropulsore. Non tutti sono uguali, ma si differenziano per prezzo, capienza, tipologia e alimentazione a filo o a batteria. Capire qual è il migliore sul mercato non è facile, anche perché non esiste uno migliore di un altro, ma modelli di qualità che si adattano alle esigenze di ognuno, di single o famiglie, per cui non si può eleggere un campione in assoluto, ma cercare di individuare quali modelli rispondono ai migliori requisiti di qualità e prezzo, reperibili anche in questa guida sui costi degli idropulsori. Ecco, allora, che non si può non iniziare dai modelli Philips, ottimi per rapporto qualità-prezzo, fra i top di gamma di questo inizio 2020. Accattivanti nel design e con una capienza molto abbondante, gli idropulsori Philips si adattano bene a nuclei familiari numerosi che ne possono fare uso collettivo grazie… Leggi Tutto

Tappeto elastico, occhio alle dimensioni

Un elemento base nella scelta del tappeto elastico è costituito dalle dimensioni, che sono da considerare per più di un motivo, non ultimo lo spazio che si ha in giardino o sul terrazzo di casa. Non solo. Le misure del telo da salto vanno decise ‘a priori’ in base a quante persone ci salteranno sopra, perché dalle misure dipende anche la portata dell’attrezzo. Vi sono modelli caratterizzati da un ingombro superiore, a fronte di altri ‘slim’ e salva-spazio. In una scala di misure, esistono in commercio ‘tappetini’ per i più piccoli da mettere anche in interni o da relegare in cantina, come altri da fitness per le palestre, entrambi di dimensioni ridotte. In particolare, i tappeti elastici da fitness sono bassi e compatti e, alla fine degli allenamenti, possono essere piegati e rimossi facilmente. Al contrario, quelli da esterno sono… Leggi Tutto

Il recipiente di un buon mixer a immersione

Il mixer a immersione è un apparecchio molto utile in cucina, anche nelle preparazioni più basilari e semplici da portare a termine. Tuttavia sceglierne uno di qualità non sempre è facile, anche perché in commercio ce ne sono diversi tipi e modelli tra cui scegliere. Come fare allora? Basta informarsi al meglio sul prodotto, nelle prossime righe o su questo articolo dedicato. Le prime due cose da notare in un mixer a immersione sono la potenza e le lame. La prima deve essere sufficiente per permetterci di tritare praticamente ogni tipo di cibo, senza troppe difficoltà – ma al tempo stesso non eccessiva, per non rischiare un consumo energetico dispendioso per le nostre tasche! Le lame invece devono essere ben fatte, realizzate con materie prime di buona qualità. Badiamo bene a non risparmiare sui materiali di costruzione in questo caso,… Leggi Tutto

Scanner per diapositive, a cosa serve

Sembra roba da archeo-informatica, ma uno scanner per diapositive è quanto di più moderno si possa trovare sul mercato di riferimento, anche perché deve fare una cosa difficile come la scansione di qualcosa di estinto che appartiene al passato e per farlo ci vuole uno strumento altamente tecnologico. Se si chiede ai millennials cos’è una diapositiva non è scontato che sappiano rispondere. Per diapositive s’intendono quelle immagini fotografiche, monocromatiche o in quadricromia, stampate su una pellicola trasparente inscritta nella piccola cornice di un telaietto di plastica o cartone. Sembrano piccoli quadretti in miniatura, in realtà se proiettati su un maxi-schermo hanno una resa cinematografica. Viste a dimensione normale sono molto contenute e non consentono la distinzione dell’immagine in modo nitido, quindi per osservarle occorre un proiettore. E’ un po’ la storia del vinile, che però a differenza delle diapositive ultimamente… Leggi Tutto

Aspirabriciole, guida alla scelta dei migliori modelli del 2020

Chi li ha usati sa quanto possano essere utili. Gli aspirabriciole sono dei piccoli elettrodomestici, pratici e compatti che in quattro e quattr’otto ripuliscono da qualsiasi granello di polvere e materia ogni spazio o supporto, dall’abitacolo della macchina a una tavola a fine pasto, in qualsiasi angolo dove non arriva nemmeno l’aspirapolvere, figuriamoci la scopa. Niente meglio di un’aspirabriciole stana ogni minimo residuo di sporco e lo aspira lasciando tutto pulito e in ordine. Per una spesa contenuta vale la pena di provarli, specialmente se articoli di qualità in grado di ripulire tutto alla perfezione, lasciando le superfici pulite e sgombre da qualsiasi briciola o residuo. Fra i modelli più efficaci il mercato propone gli aspirabriciole Black&Decker, un marchio che si presenta da solo, affermato da sempre nei settore degli strumenti da lavoro, ma con una sezione produttiva dedicata anche… Leggi Tutto

Termoconvettori, cosa sono e come si usano

Quando fa freddo non c’è termosifone che tenga, a volte c’è bisogno di un surplus di calore, che può essere dato dalla presenza di un termoconvettore. Per non parlare, poi, di ambienti sprovvisti di impianti di riscaldamento, in zone extraurbane dove non arriva il metano o seconde case dove ci si rifugia nel week end che non possono essere fruite al gelo. In tutti questi casi e in molte altre situazioni contingenti, che vedono fra l’altro la presenza di soggetti vulnerabili come anziani e bambini, il termoconvettore è un’ancora di salvezza che può portare comfort in casa, soprattutto se si necessita di una sola stanza da riscaldare, senza chiamare in causa la caldaia per evitare sprechi e costi in bolletta. Ma cos’è, di preciso, un termoconvettore? Molto semplicemente potremmo definirlo un apparecchio che si riscalda per convezione. Come? Aspirando aria… Leggi Tutto